Igiene e Prevenzione

Ecco alcuni pratici consigli per lavare correttamente i denti:

usare uno spazzolino con setole sintetiche e durezza media;

appoggiare delicatamente lo spazzolino al colletto  dei denti ed eseguire un movimento dall'alto verso il basso per i denti dell'arcata superiore e dal basso verso l'alto sui denti dell'arcata inferiore e spazzolare sia sulle superfici interne sia su quelle esterne, invece sulle superfici masticatorie, spazzolare con movimento antero-posteriore.

Se usi uno spazzolino elettrico occorrono almeno due minuti per effettuare una corretta igiene orale.

Ricorda di usare spazzolino e filo interdentale dopo ogni pasto.

Altro elemento da non trascurare per la completezza dell’igiene orale è lo spazzolamento della lingua. Avrai un alito più fresco ed eliminerai ancora più batteri, causa di carie.

Esistono in commercio diverse paste dentifricie adatte ad ogni esigenza. Il tuo dentista saprà consigliarti al meglio.

A complemento occorre effettuare periodiche visite di controllo ed eventuale detartrasi professionale.


Gestione degli appuntamenti

L'organizzazione digitale dello studio è strutturata su tempi certi di intervento con appuntamenti sempre ottimizzati su tempistiche adeguate alla singola prestazione, al fine di scongiurare possibilità di ritardo sugli appuntamenti successivi.

Tutto ciò ha il duplice scopo di consentire la finalizzazione di ogni singolo trattamento, nel pieno rispetto dei tempi che necessita, e di non creare attese sgradevoli che potrebbero determinare ulteriori disagi agli impegni quotidiani dei nostri pazienti.


Disinfezione degli ambienti

Lo studio Andronico esegue un rigido controllo per ciò che concerne il mantenimento dell'asepsi di tutti gli ambienti e delle superfici così come della sterilizzazione degli strumenti professionali.

I prodotti utilizzati sono scelti con rigorosa attenzione tra i migliori esistenti sul mercato per garantire un'efficacia totale nei confronti di eventuali contaminazioni crociate.

Il personale, a tal proposito, segue continui e costanti aggiornamenti professionali al fine di conservare un atteggiamento sempre rispettoso dei principi della disinfezione e della sterilizzazione.